Organizza al meglio il tuo ufficio con le pareti attrezzate e affidati a esperti come LineKit

Pareti divisorie e pareti attrezzate: quando si lavora in ufficio sono degli elementi di arredo molto utili e che assumono varie funzioni. Ottimizzano gli spazi, riducono i rumori molesti quando si lavora e consentono una maggiore privacy. Affidarsi ad esperti nel settore per progettare il proprio ufficio con tali pareti divisorie può aiutare a farsi un’idea migliore di tutti i vantaggi che se ne possono trarre.

Pareti attrezzate LineKit

Se volete farvi un’idea di come poter dotare i vostri uffici di pareti attrezzate visitate http://www.linekit.com/pareti-attrezzate e chiedete gratuitamente un progetto per il vostro ufficio per rendervi conto di come le pareti divisorie possano essere non solo degli elementi funzionali ma anche degli elementi di design che conferiscono all’ufficio un’aurea di design.

Chi lavora in un ufficio, soprattutto con molte persone, sa bene che suddividere gli spazi in maniera adeguata è molto importante, per varie ragioni: il collega chiacchiera troppo disturbando il lavoro altrui, il suo telefono suona in continuazione e quando arrivano ospiti in ufficio se non c’è una sala di attesa o una parete divisoria che separa l’area di lavoro, i lavoratori vengono disturbati dal rumore o dalla presenza di chi sta attendendo.
Oltre quindi a una funzione di “fonoassorbenza”, cioè di riduzione dell’inquinamento acustico in ufficio, le partizioni interne permettono di ottimizzare lo spazio; l’uso di pareti attrezzate consente di liberare lo spazio occupato dai contenitori nell’ambiente di lavoro avendo cosi una funzione contenitiva.

Le pareti attrezzate per ufficio infatti si possono sfruttare in tutta la loro superficie verticale dotandole di scaffalature, ripiani e accessori che la trasformano in un elemento di design oltre che funzionale.

E’ possibile inoltre scegliere le finiture più adatte e il colore più consono al vostro ambiente di lavoro creando così un ufficio stimolante ed esteticamente gradevole; in alternativa alle pareti attrezzate si può optare per delle pareti mobili che non sono dei sistemi chiusi e possono essere ricollocate a piacere nell’ambiente grazie a un sistema di montaggio rapido.
La parete sarà quindi dotata di porte scorrevoli che possono essere o in cristallo o in legno.

Pareti divisorie ufficio LineKit

Queste pareti mobili infatti possono essere dotate di vetrate che consentono una maggiore illuminazione dell’ambiente; in questo caso, tuttavia, la privacy viene ridotta perchè diventano delle pareti trasparenti ma nello stesso tempo conferiscono all’ambiente un’atmosfera, se vogliamo, “magica”.

Quando si decide di dotare il proprio ufficio di pareti divisorie è sempre bene affidarsi a chi possiede esperienza in campo e che possa fornire dei consigli e delle soluzioni su misura. Un esempio può essere LineKit, azienda leader nel settore dei mobili per ufficio, e che da venti anni produce e commercializza scrivanie, sedute, pareti mobili e pareti attrezzate per ufficio, fornendo ai propri clienti anche un servizio di consulenza e progettazione degli ambienti di lavoro.

Elisa Carlini
Ufficio Stampa Marketing Informatico

Fonte: LineKit

Informazioni su 20taskforceitaly

2.0 TaskForce Italy - Il primo social network "Made in Italy" dedicato alla diffusione del 2.0 come strategia aziendale in Italia. La nostra mission è quella di creare uno spazio virtuale, condiviso da più professionisti del mondo ICT e della Comunicazione in Azienda e da vari Attori delle dinamiche del Web, una Task Force di Professionisti della Rete per fornire alle Aziende Strumenti WEB 2.0 veramente utili. 2.0TaskForceItaly vuole essere un luogo di incontro e supporto alle DOMANDE e RICHIESTE delle Aziende, open a grandi Corporate e Multinazionali, PMI (non dimenticando l’ importanza che rivestano nel tessuto economico italiano), enti locali, istituzioni, PA e molte altre realtà. L’azienda ha un luogo dove diffondere i propri Media mentre il Professionista trova molteplici opportunità mettendo a disposizione il proprio Known-how.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: