Rinnovabili.it si mobilita per un’ITALIA RINNOVABILE

Rinnovabili.it, il quotidiano sulla sostenibilità ambientale diretto da Mauro Spagnolo, partecipa alla manifestazione dedicata all’energia pulita che si terrà il prossimo sabato 26 ottobre a via dei Fori Imperiali
In programma un dibattito dedicato al greenbuilding, un laboratorio per la realizzazione di modellini navali con materiali di riciclo e omaggi “green” a quanti lasceranno alle telecamere di Rinnovabili.it una video proposta indirizzata al Ministro dell’Ambiente a sostegno delle rinnovabili italiane

Rinnovabili-it_480_Il Quotidiano Sulla Sostenibilita Ambientale

Roma, 23 ottobre 2013 – Conto alla rovescia per la festa dell’Italia Rinnovabile, la grande manifestazione dedicata all’energia pulita che questo sabato 26 ottobre accenderà di sostenibilità via dei Fori Imperiali a Roma. Le voci delle green energy nostrane scenderanno in piazza per far conoscere la propria storia e per dimostrare come un futuro energetico incentrato sulle fonti rinnovabili e l’efficienza nell’uso delle risorse, non solo sia realizzabile, ma abbia già gettato profonde radici. Alla speciale giornata, promossa da Legambiente, WWF, Greenpeace e Kyoto Club, non poteva non prendere parte Rinnovabili.it, il quotidiano sulla sostenibilità ambientale diretto da Mauro Spagnolo, che sarà presente non solo in qualità di media partner ma anche con un proprio stand e con un dibattito dedicato ad uno dei temi caldi di oggi: l’edilizia sostenibile. Alle ore 12.30 Mauro Spagnolo modererà gli interventi di Istituzioni, Università ed Istituti di ricerca oltre che operatori e professionisti del settore nell’incontro “Greenbuilding: come innovare l’edilizia italiana. Il ruolo centrale dell’edificio e della città nel futuro energetico”, un momento di confronto aperto al pubblico per far conoscere le esperienze più virtuose e far comprendere le potenzialità del comparto anche alla luce delle recenti novità su eco-bonus e detrazioni Irpef riservati alle riqualificazioni e ristrutturazioni in edilizia.

manifestazione-italia-rinnovabile

Inoltre, a partire dalle 10 di mattina, Rinnovabili.it affiancherà gli stand di associazioni, aziende delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica con un proprio spazio ludico-informativo. Accanto all’esposizione di mini-impianti per la produzione di energia rinnovabile auto-costruiti con materiali riciclati, i visitatori avranno l’occasione di imparare dal team della ReBoat Race – la prima regata in Italia di imbarcazioni costruite interamente con materiali di riciclo – come realizzare piccoli modellini navali esclusivamente a partire dai rifiuti.

Uno spazio d’elezione sarà inoltre dedicato anche al tema del global warming: con “Una Calda Atmosfera. Pillole sui cambiamenti climatici” il “CLIMOLOGO” di Rinnovabili.it, Vittorio Marletto, porterà i visitatori in un rapido viaggio virtuale attraverso gli ultimi 150 anni di stravolgimenti climatici del nostro Pianeta. Ma la festa dell’Italia Rinnovabile vuole essere soprattutto un momento di comunione per le voci dell’energia pulita, un’occasione per far conoscere le storie di cittadini, aziende ed enti locali che hanno scelto di investire nelle fonti rinnovabili e che oggi vogliono reagire l’attuale attacco portato alle eco-energie da parte di chi vorrebbe fermarle per tenere in vita inquinanti centrali fossili. Per questo il quotidiano metterà a disposizione le sue telecamere al fine di raccogliere i videomessaggi dei presenti e di quanti vogliono presentare la propria proposta o idea per sostenere le energie verdi; in cambio, i visitatori riceveranno in omaggio uno degli alberi di Rinnovabili.it e tutte le testimonianze saranno portate all’attenzione del Ministro dell’Ambiente Andrea Orlando.

Rinnovabili.it - Italia Rinnovabile

“Le rinnovabili italiane stanno attraversando un periodo di grave crisi in quanto sono sotto l’incessante attacco da parte di chi trae ancor oggi, e forse più di prima, immensi interessi dalle fonti fossili – commenta Mauro Spagnolo direttore responsabile di Rinnovabili.it – Tutto ciò appare in controfase con la “trasformazione” che le rinnovabili e le tecnologie ad alta efficienza stanno generando nell’intero sistema energetico nazionale. La strada per garantire la qualità della vita alle future generazioni è tracciata e passa, in modo indiscusso, dalle rinnovabili e dal risparmio energetico – continua Spagnolo – i cittadini sono sempre più informati e vogliono vivere da protagonisti questo cambiamento epocale ed è per questo che la nostra testata vivrà da protagonista l’evento ITALIA RINNOVABILE del 26 ottobre a Roma”.

Rinnovabili.it – Il quotidiano web della sostenibilità, dell’efficienza energetica e dell’uso delle fonti rinnovabili. Ogni giorno fornisce un attento servizio informativo dalle più autorevoli fonti nazionali ed internazionali, oltre che commenti e inchieste di grandi firme del giornalismo e del mondo scientifico Italiano. Appena rinnovato nella veste grafica, nei contenuti e nella multimedialità, il quotidiano è suddiviso in 12 sezioni tematiche (Ambiente, Energia, GreenBuilding, SmartCity, Mobilità, Ecodesign, Re-Auto, Innovazione, Cultura, GreenEconomy, Econormativa ed Eventi) oltre a 16 Blog monografici e 3 newsletter settimanali.
Rinnovabili-it_240
Ufficio stampa Rinnovabili.it
ufficiostampa@rinnovabili.it
0686211947
http://www.rinnovabili.it

Informazioni su 20taskforceitaly

2.0 TaskForce Italy - Il primo social network "Made in Italy" dedicato alla diffusione del 2.0 come strategia aziendale in Italia. La nostra mission è quella di creare uno spazio virtuale, condiviso da più professionisti del mondo ICT e della Comunicazione in Azienda e da vari Attori delle dinamiche del Web, una Task Force di Professionisti della Rete per fornire alle Aziende Strumenti WEB 2.0 veramente utili. 2.0TaskForceItaly vuole essere un luogo di incontro e supporto alle DOMANDE e RICHIESTE delle Aziende, open a grandi Corporate e Multinazionali, PMI (non dimenticando l’ importanza che rivestano nel tessuto economico italiano), enti locali, istituzioni, PA e molte altre realtà. L’azienda ha un luogo dove diffondere i propri Media mentre il Professionista trova molteplici opportunità mettendo a disposizione il proprio Known-how.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: