Business Coach, la soluzione alla crisi aziendale

Per risollevare la tua azienda, puoi pensare di affidarti al Business Coach che permette di donarti un metodo di lavoro e ti aiuta con la gestione del lavoro e dei collaboratori.

Social Media Press Smart Business Lab

Nei momenti in cui l’impresa arranca è lì che l’imprenditore sente maggiormente l’esigenza di un supporto che gli possa far comprendere se quelle strategie che ha sviluppato siano o meno coerenti rispetto agli obbiettivi che si propone.

Esperienza comune, infatti, di chi si trova a reggere le redini di una azienda è quella di non poter confrontare pro e contro delle decisioni con i propri collaboratori poiché, generalmente, non vi sono collaboratori che si occupino proprio di questo: i collaboratori di una azienda il più delle volte operano nel procedimento produttivo della stessa.

Il business coach, tuttavia, si occupa proprio di questo: è un professionista il cui compito è quello di supportare l’imprenditore aiutandolo a focalizzare i propri obbiettivi e il percorso per ottenerli. E’ questa una figura molto importante poiché genera quella dialettica e critica positiva di cui un imprenditore abbisogna per poter determinare la correttezza del proprio intervento.
Si comprende dunque come per le aziende in crisi il business coaching sia una delle attività fondamentali sulle quali investire. Del resto se l’impresa non si doterà di qualcuno in grado di analizzare e portare a galla errori e strategie sbagliate ben difficilmente qualcosa cambierà e quegli errori che hanno portato alla crisi aziendale tenderanno ad essere ripetuti nel tempo, aggravando lo status di emergenza.

Ma anche nelle imprese in salute il business coach riveste una importanza critica per massimizzare il profitto e portare alla luce aree di inefficacia del business in atto. Tra i vari benefici che generalmente una impresa segnala dopo l’attuazione di un programma di business coaching si segnalano l’aumento della capacità di delega dentro la struttura aziendale e un migliore time management, l’aumento ella produttività e il superamento di conflitti e ostacoli presenti nel team aziendale, l’individuazione di nuovi prodotti e di nuovi business sui quali creare reddito.

Tutto questo comporta anche dei benefici a livello personale da parte del management aziendale quali un aumento della fiducia, una migliorata gestione dello stress alla quale corrisponde un aumento della creatività.

Durata e costo di un programma di business coaching non si possono determinare in forma generica, ogni azienda infatti presenta problematiche di tipo diverso rispetto le altre: quello che si può fare però è preventivare le spese dopo aver redatto il piano di intervento che sarà il risultato delle prime riunioni che si organizzeranno con il business coach nel corso delle quali verranno illustrate le attività aziendali e il business coach rileverà i relativi punti critici ed aree di intervento.

Redazione di smartbusinesslab.com

Fonte: Smart Business Lab

Informazioni su 20taskforceitaly

2.0 TaskForce Italy - Il primo social network "Made in Italy" dedicato alla diffusione del 2.0 come strategia aziendale in Italia. La nostra mission è quella di creare uno spazio virtuale, condiviso da più professionisti del mondo ICT e della Comunicazione in Azienda e da vari Attori delle dinamiche del Web, una Task Force di Professionisti della Rete per fornire alle Aziende Strumenti WEB 2.0 veramente utili. 2.0TaskForceItaly vuole essere un luogo di incontro e supporto alle DOMANDE e RICHIESTE delle Aziende, open a grandi Corporate e Multinazionali, PMI (non dimenticando l’ importanza che rivestano nel tessuto economico italiano), enti locali, istituzioni, PA e molte altre realtà. L’azienda ha un luogo dove diffondere i propri Media mentre il Professionista trova molteplici opportunità mettendo a disposizione il proprio Known-how.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: