Giornata Mondiale contro l’Ipertensione Arteriosa 2016. Daiichi Sankyo presenta il nuovo packaging “pro-aderenza”

Ipertensione, fondamentale l’Aderenza alla terapia: nuovi strumenti per ricordare quando assumere i farmaci e monitorare la pressione arteriosa

La mancata aderenza al trattamento antiipertensivo, contribuisce ogni anno alla morte prematura di circa 200.000 persone e costa ai governi 125 miliardi di euro. Una vera emergenza sanitaria europea, affrontata anche nelle Linee Guida ESH / ESC 2013, che prevedono precise strategie per migliorare la compliance. In occasione della Giornata Mondiale dell’Ipertensione, Daiichi Sankyo raccoglie ancora la sfida con un nuovo packaging “pro-aderenza” e il supporto allo sviluppo della app ESH CARE, per il monitoraggio individuale della pressione arteriosa e per informare adeguatamente la popolazione su questo importante fattore di rischio .

 La parte superiore della nuova confezione si apre completamente e consente un facile accesso ai blister. Con il timer di assunzione, il paziente spunta la sua dose giornaliera e nel frattempo gli viene ricordato di prendere la sua pillola ogni giorno alla stessa ora


La parte superiore della nuova confezione si apre completamente e consente un facile accesso ai blister. Con il timer di assunzione, il paziente spunta la sua dose giornaliera e nel frattempo gli viene ricordato di prendere la sua pillola ogni giorno alla stessa ora


Roma, 17 maggio 2016 – ebbene la pressione alta può determinare gravi conseguenze quali l’ictus, in Europa 1 persona ipertesa su 2 non assume i farmaci prescritti o non li assume regolarmente, e solo in Italia il 60 % dei pazienti non raggiunge target pressori adeguati, nonostante sia in cura da un medico.
Con solo il 50% dei pazienti aderenti, la mancata compliance al trattamento antiipertensivo è ormai una emergenza sanitaria europea, che contribuisce ogni anno alla morte prematura di circa 200.000 persone e costa ai governi 125 miliardi di euro. Il nostro Paese ha perciò lanciato la campagna “Obiettivo 70 %”, una iniziativa nata con lo scopo di migliorare il controllo della pressione arteriosa e aumentare la percentuale di coloro che rispondono adeguatamente alle terapie farmacologiche.
Daiichi Sankyo, da tempo impegnata in prima linea per il raggiungimento di questo obiettivo, attraverso servizi come la pagina Facebook “MyHypertensionCare” e la campagna “Make your Heart feel good”, celebra la Giornata Mondiale dell’Ipertensione 2016 con due nuove iniziative: il lancio sul mercato italiano di una nuova “confezione promemoria”, come consigliato dalle Linee Guida ESH / ESC 2013 e il supporto allo sviluppo della nuova app ESH CARE, per il monitoraggio individuale della pressione arteriosa, e per informare adeguatamente la popolazione su questo importante fattore di rischio.

Il packaging promemoria ad apertura frontale a supporto dei pazienti più anziani

La mancata aderenza alla terapia non è dovuta sempre e solo alla resistenza al trattamento. Spesso, infatti, essa dipende dalla difficoltà dei pazienti a seguire diligentemente le prescrizioni, che prevedono una assunzione quotidiana del farmaco ad una medesima ora del giorno che resti invariata per tutta la durata della terapia. A questo proposito, le Linee Guida ESH/ESC 2013 hanno suggerito l’utilizzo di una confezione che contenga accorgimenti utili in tal senso, come promemoria e design che rendano più facile l’accesso alle pillole.
Daiichi Sankyo ha quindi raccolto la sfida progettando per il suo farmaco anti-ipertensivo un nuovo packaging che ricorda costantemente al paziente di seguire la terapia. “Ho preso la mia medicina oggi?” A questa domanda risponde il blister che ha impressi i giorni della settimana in corrispondenza di ogni singola pillola. La confezione riporta, inoltre, l’indicazione dell’orario di assunzione per aiutare il paziente a ricordare più facilmente di assumere il medicinale alla stessa ora. Le informazioni sul fondo della confezione ricordano invece di programmare con largo anticipo un nuovo appuntamento dal medico per rinnovare le prescrizioni, riducendo così la possibilità di saltare l’assunzione una volta esaurita la scatola. L’apertura frontale rispetta le richieste dei pazienti, rendendo più facile l’accesso al farmaco rispetto a quella laterale, soprattutto per coloro che hanno difficoltà nei movimenti degli arti superiori. Infine il QR Code aiuta il paziente a consultare il foglio illustrativo in formato digitale in modo semplice, rapido e sempre aggiornato. “La nostra nuova confezione è solo l’ultima conferma, in ordine di tempo, dell’impegno che Daiichi Sankyo profonde per colmare i bisogni dei pazienti attraverso un approccio olistico non limitato solo alla qualità dei farmaci – spiega Antonino Reale, Amministratore Delegato Daiichi Sankyo Italia – Per supportare l’obiettivo compliance, da un anno portiamo avanti un’iniziativa internazionale per sensibilizzare tutti sull’importanza che i piccoli cambiamenti nello stile di vita assumono nella prevenzione dell’ipertensione e nell’aderenza alle terapie per il controllo della pressione arteriosa”.

App ESH Care_300

L’app ESH CARE

Daiichi Sankyo ha inoltre supportato lo sviluppo di ESH CARE, l’unica app per smartphone che aiuta a controllare la pressione arteriosa e a gestire l’ipertensione grazie a contenuti e dati forniti direttamente dalla Società Italiana di Ipertensione Arteriosa (SIIA) e dalla Società Europea di Ipertensione (ESH).

Il software, scaricato sui dispositivi personali, consente al paziente di monitorare e archiviare, in una piattaforma dedicata, i valori di pressione arteriosa, frequenza cardiaca e peso corporeo. Il medico curante sarà in grado di accedere a questi dati, migliorando l’interazione medico-paziente e ottimizzando la gestione della patologia, perché consente, se necessario, di modificare tempestivamente la terapia. Ci sono inoltre numerose funzioni pratiche, come il calcolo del rischio cardiovascolare globale e l’ubicazione dei centri di eccellenza ESH, nonchè una dettagliata informazione su come diagnosticare, prevenire e curare l’ipertensione arteriosa.

 

Contatti

Daiichi Sankyo
Elisa Porchetti
Tel.+39 0685255-202
elisa.porchetti@daiichi-sankyo.it

Valeria Carbone Basile
Tel: +39 339 1704748
valeria.carbonebasile@gmail.com

Daiichi Sankyo
Daiichi Sankyo è un Gruppo farmaceutico attivamente impegnato nella ricerca, nello sviluppo e nella produzione di farmaci innovativi con la mission di colmare i bisogni di cura ancora non soddisfatti dei pazienti sia nei mercati industrializzati che in quelli emergenti.
Pur mantenendo il suo portafoglio di prodotti per il trattamento dell’ipertensione, dell’iperlipidemia e delle infezioni batteriche, Daiichi Sankyo è impegnata nello sviluppo di trattamenti per i disordini trombotici ed ha focalizzato le sue risorse sull’oncologia e sulle patologie cardiovascolari-metaboliche. Inoltre, il Gruppo Daiichi Sankyo ha sviluppato il cosiddetto Hybrid Business Model, approccio che consente all’azienda di poter rispondere alle diverse esigenze di medici e pazienti in tutti i paesi del mondo, ottimizzando le opportunità di crescita lungo la catena del valore.
Daiichi Sankyo, il cui Headquarters europeo è situato a Monaco, ha 12 filiali in Europa e un sito produttivo mondiale situato a Pfaffenhofen, Germania. Per maggiori informazioni visita il sito http://www.daiichi-sankyo.it

Informazioni su 20taskforceitaly

2.0 TaskForce Italy - Il primo social network "Made in Italy" dedicato alla diffusione del 2.0 come strategia aziendale in Italia. La nostra mission è quella di creare uno spazio virtuale, condiviso da più professionisti del mondo ICT e della Comunicazione in Azienda e da vari Attori delle dinamiche del Web, una Task Force di Professionisti della Rete per fornire alle Aziende Strumenti WEB 2.0 veramente utili. 2.0TaskForceItaly vuole essere un luogo di incontro e supporto alle DOMANDE e RICHIESTE delle Aziende, open a grandi Corporate e Multinazionali, PMI (non dimenticando l’ importanza che rivestano nel tessuto economico italiano), enti locali, istituzioni, PA e molte altre realtà. L’azienda ha un luogo dove diffondere i propri Media mentre il Professionista trova molteplici opportunità mettendo a disposizione il proprio Known-how.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: